Putin: “L’Italia è governata da un branco di incapaci, in Europa non contano nulla”

Putin: “L’Italia è governata da un branco di incapaci, in Europa non contano nulla”

putin

Proprio ieri assemblea del Parlamento  Europeo, durante il discorso del Premier Italiano sulle misure da attuare per arginare il fenomeno “Profughi” e sulle nuove direzioni economiche europee-collettive, Vladimir Putin, Presidente della Federazione Russa, si è alzato sbraitando a voce tonante lasciando basiti tutti i presenti, e costringendo la sospensione dell’Assemblea dopo vari richiami.

“NON POSSO TOLLERARE” Sbraitando si alza Putin verso il premier Italiano, “Non posso restare oltre ad ascoltare, il mio tempo è importante e non ho intenzione di perderlo così. Sono mesi che sento i soliti vostri discorsi, ma sono parole vuote, nascondono l’Incapacità dei politici Italiani di governare.
Non contate nulla in Europa, non siete stati in grado di affrontare un debito pubblico, il problema immigrazione, nè far fronte alla politica europea dimezzando le ricchezze del vostro popolo.”

Poi continua “Avete tagliato fondi a Scuole e Sanità, adesso solo i ricchi possono curarsi, e coltivate una popolazione di ignoranti e ingenui incapaci di interessarsi ai problemi della società. Guardate madre Russia, guardate come prospera, i giovani si istruiscono, l’economia è sempre più forte! Non starò qui a perdere altro tempo, il mio consiglio l’avete avuto!”