Sulle Banconote c’è un particolare, nessuno lo nota mai, Il Prof Giannuli ce lo spiega.

Sulle Banconote c’è un particolare, nessuno lo nota mai, Il Prof Giannuli ce lo spiega.

Sulle banconote c’è uno stranissimo particolare, nessuno lo nota mai di solito, ma il Professore Aldo Giannuli lo spiega in questo video. Guardatelo e rimarrete stupiti.

Voi l’avete osservata bene la moneta? Proprio vicino la bandierina dell’Unione Europea, non c’è scritto da nessuna parte “Pagabile a vista al portatore” perchè la BCE non ha una riserva aurea, e in nessuna lingua, nemmeno in micro scrittura, trovate la scritta “la legge punisce gli spacciatori e i fabbricanti di moneta falsa”. Vicino la bandiera ci sono gli acronimi della cosiddetta Banca Centrale Europea in varie lingue ma prima, fra la bandiera e le scritte, c’è un piccolo simbolo: quello del copyright.

 Avete mai visto un francobollo, una marca da bollo, una banconota con il simbolo del copyright? il copyright è per sua natura un istituto di diritto privato, la moneta è invece, per sua natura, un istituto di diritto pubblico, tant’è vero che se vai al ristorante e paghi in euro e il ristoratore dice “no, gli euro non valgono nulla mi devi pagare in dollari”, il ristoratore commette un reato, in quanto la moneta è un istituto di diritto pubblico e ha corso forzoso e la devi accettare.”
Ma guardate bene il video.

Ecco il video shock sulle banconote e sulla truffa della BCE e dell’Euro:

Dai anche un’occhiata alle nostre pagine su Facebook

Se vuoi, puoi inviarci video, notizie o semplicemente scriverci attraverso il modulo contatti,

gli articoli saranno pubblicati solamente dopo poche ore dal tuo invio!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!

Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!

Buona Visione!